Cari Amici, Cari Sostenitori,

a voi ancora il mio ringraziamento per la partecipazione che negli anni avete dimostrato nei confronti della Fondazione Sylla Caap.

E’ grazie al sostegno, alla vicinanza di tutti voi, che ogni giorno si rinnovano la forza, il coraggio, la speranza di poter portare a termine tutti i progetti avviati in Africa e di poter sempre di più ampliare il cerchio di Solidarietà e Condivisione tra i popoli, strumento indispensabile all’Equilibrio, alla Pace per l’intera Umanità.

Sono molto importanti i progetti che la Fondazione Sylla Caap vuole realizzare in Africa, progetti volti a creare sviluppo e indipendenza economica, per l’accesso al cibo e all’acqua potabile per tutti, alle cure mediche, alla scolarizzazione.

In questo momento mi rivolgo a voi, cari amici, per comunicarvi che la Fondazione Sylla Caap ha vinto un bando di concorso del Comune di Paterno Dugnano, ricevendo così un finanziamento di 2.916,00 euro a favore del progetto Africa Ranch.

Con la somma ricevuta sono stati costruiti due pozzi a Rao.

Il Comune di Paderno Dugnano in collaborazione con la Consulta del Volontariato e le Associazioni locali, organizza per i primi di ottobre una importante serata pubblica, per far conoscere ai cittadini i progetti finanziati, e sarà soprattutto una grande festa, che si svolgerà molto probabilmente nel Cinema Multisala del Comune.

Saranno coinvolte veramente molte persone, e tanti giovani, grazie alla presenza di musicisti e cantanti di fama.

La Fondazione Sylla Caap, avrà l’onore e il compito di presentare il progetto Africa Ranch e la grande opportunità di proiettare un filmato documentario di circa 15 minuti.

Crediamo che sia una grande occasione per la divulgazione e la conoscenza della nostra attività in Africa, ed inoltre uno strumento utile per la sensibilizzazione alla coesione sociale, in un periodo storico così difficile, in cui sempre di più si rischia di creare, tra le diverse culture, barriere di ostilità e incomprensione, dettate dalla paura e dalla diffidenza.

Dunque mi rivolgo a voi, Cari Amici, per chiedervi un aiuto finanziario per la realizzazione del documentario.

Qualunque cifra sarà utile, e il nominativo o il logo di chi ci ha sostenuto sarà sempre presente nei filmati e nel sito ufficiale della Fondazione Sylla Caap nella rubrica dedicata ai sostenitori.

 

Grazie di cuore per voler aiutare la Fondazione Sylla Caap nella sua costante crescita e nella sua missione quotidiana verso la costruzione di un’Africa più considerata, rispettata nella sua Identità Culturale, finalmente riappropriata della sua dignità.

 

A Voi tutti da parte della Fondazione Sylla Caap
e del Presidente Dr. Ibrahim Sylla-Tati

 

Grazie, Jerejeef

 

 

    Immagini dello scavo dei pozzi a Rao

Retour à l'accueil